• Categoria: Oggetti
  • Disponibilità: 20gg

Alvar Aalto, 1932
Nei suoi progetti, Alvar Aalto ha unito le tradizioni artigianali scandinave e la sua affinità con la natura con le idee funzionali del Bauhaus. Ciò ha portato a uno scambio di idee con Marcel Breuer, che in seguito ha influenzato il lavoro di entrambi gli uomini.
La poltrona n. 42 è stata presentata per la prima volta in una mostra organizzata in collaborazione con il Nordic Building Forum nel 1932. Con una semplice costruzione in tre parti, il design garantisce un elevato grado di comfort: la base a sbalzo si flette in risposta alle peso e la scocca del sedile in multistrato segue i contorni del corpo. In riconoscimento delle sue piacevoli qualità tattili e delle favorevoli proprietà isolanti, Aalto ha realizzato la sedia in legno di betulla naturale con finitura laccata bianca o nera per la scocca.




Condividi



Prodotti correlati

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.  -  Normativa su cookie e privacy  -  Autorizzo